Future Lab 2022
E-commerce, Logistica & Packaging: il green retail traccia la strada 09 Febbraio 2022 live streaming

Future Lab alla sua 4° edizione è l’evento che racconta la roadmap dei retailer per rendere la propria catena produttiva sostenibile ed integrata: quali sono i nuovi modelli di integrazione omnicanale e i nuovi equilibri online-offline?

L’e-commerce rappresenta oltre il 12% del mercato retail nel mondo e i canali digitali influenzano e guidano oltre al 50% delle scelte di acquisto. In Italia l’e-commerce è cresciuto del 31% nel 2020, con punte del +75% nel Health & Pharma e del +100% nel Food & Grocery. Il lockdown e la pandemia globale hanno portato l’eCommerce ad essere mainstream, portando in primo piano gli investimenti in infrastrutture ed equipaggiamenti tecnologici adeguati

In questo contesto, la logistica e il packaging ricoprono un ruolo primario. Sono il motore dell’e-commerce, per i clienti sono tra i principali fattori critici di scelta dei siti da cui comprare.  Delivery eco-sostenibile e magazzino sempre più digitalizzato sono le basi per l’evoluzione di una supply chain evoluta e soprattutto sostenibile.

Non solo innovazione tecnologica, ma anche grande attenzione alla sostenibilità, in particolare alla progettazione di una catena green e ad un uso più razionale delle risorse in gioco. Con la crescita dell'e-commerce la logistica incorpora sempre più il retail, offrendo un’esperienza di acquisto di qualità e di valore, proprio come avviene in boutique.

Novità 2022

  • 1 Ecommerce&Sustainability Report per scoprire i trend e i nuovi modelli di business in un mercato nazionale sempre più competitivo
  • 1 Inspirational Speech sulle soluzioni tecnologiche all’avanguardia presentate al Retail Big Show e al CES di Las Vegas
  • 3 International Case Study per conoscere soluzioni, progetti e approcci culturali dei paesi più influenti in tema di e-commerce sostenibile e logistica smart
  • +15 Case Study provenienti dai migliori brand del mercato italiano per comprendere come cambia la gestione della catena produttiva grazie alle nuove tecnologie digitali, alle nuove esigenze del consumatore e a seguito delle conseguenze della pandemia.

Key Focus

  • Tecnologie: dagli investimenti in grandi piattaforme di big data e analytics, agli sviluppi della robotica e dell’automazione nei magazzini e nell’ultimo miglio del processo di delivery, fino all’adozione di piattaforme basate sul cloud che migliorano i processi interni di nuovi progetti come i dark store o i centri micro-fulfilment
  • Sostenibilità: dall’ ottimizzazione dell’inventario all’efficientamento dei trasporti e dei cicli di consegna, fino all’utilizzo di mezzi smart e adozione di imballaggi sempre più attenti al rispetto dell’ambiente
  • Personalizzazione: dai nuovi modelli di vendita omnicanale alle attività predittive per gestire le informazioni di contatto, fino alle nuove piattaforme logistiche per consegne personalizzate, tracking della spedizione, scelta dei corrieri e smart digital locker per la rete di punti di ritiro